giovedì 28 febbraio 2019

lunedì 25 febbraio 2019

Viaggi in Georgia, Armenia e Caucaso.


ACIGEA propone due grandi viaggi culturali nel Caucaso, in GEORGIA e ARMENIA, due antichi regni cristiani dei Re Bagratidi, Bagratuini, Bagrationi. Si tratta di due distinti viaggi già programmati per aprile e maggio 2019, ma è possibile avere anche altre soluzioni personalizzate, non solo per Georgia e Armenia, ma in EURASIA, per Kazakhstan, Uzbekistan, Kirghizistan e Tajikistan. Programmi completi, tariffe, informazioni e prenotazioni: acigea@gmail.com


Canzone dei Cavalieri Georgiani...

God Save The Royal House of Bagrationi

mercoledì 20 febbraio 2019

Viaggio in Armenia


Viaggio organizzato dal Dott. Stefano Linati e da Padre Michele Maria Pirotta, autorevoli membri della Reale Delegazione Bagrationi Imeretinsky.



https://gallery.mailchimp.com/72d069572a106e27a1e6be9f4/files/a762a491-c9dd-4499-8430-8676ba9709ac/Programma_Armenia.pdf


Allego il programma dettagliato dell’esclusivo viaggio culturale in Armenia che si svolgerà dal 10 al 18 giugno 2019 e sarà accompagnato da padre Michele Pirotta, sacerdote cattolico di rito greco. L’Armenia, terra spesso dimenticata, vanta un passato ben più ricco e complesso di quanto lasci supporre la sua modesta estensione. Il territorio è intessuto di meraviglie create dall’uomo fin dai tempi più remoti: chiese e monasteri medievali, fortezze, caravanserragli della Via della Seta, croci di pietra, l’espressione più diffusa dell’identità armena che testimonia una profonda fede religiosa. Un Paese di contrasti naturali che si erge su un altopiano di circa 1000 metri di altitudine, incorniciato da montagne innevate e punteggiato di prati alpini, canyon solcati da fiumi cristallini, foreste e fertili valli. Questo è un viaggio nell’anima di un popolo, ospitale e fiero della sua terra e delle sue tradizioni, che fin dall’antichità ha tramandato il proprio patrimonio culturale attraverso preziosi manoscritti.

Programma completo, informazioni e prenotazioni:
acigea@gmail.com

venerdì 15 febbraio 2019

Real Casa BAGRATIONI Imeretinsky di Georgia


I Bagrationi sono la più antica dinastia della Cristianità, dalle mitiche origini bibliche, che ha governato, per oltre 1500 anni, su vari principati e regni del Caucaso, Georgia, Armenia e Cilicia. I Bagrationi e i loro cavalieri, sotto le insegne crociate della bandiera templare di Gerusalemme e di San Giorgio Megalomartire, hanno sempre difeso l'identità, eurasiatica e cristiana, della loro patria, ed i confini dell’Europa, da tutte le diverse invasioni.

La Delegazione della Real Casa Bagrationi Imeretinsky per l’Italia (Svizzera, Monaco, San Marino, Vaticano, SMOM e Parlamento Europeo) promuove queste tradizioni, il dialogo ecumenico fra ortodossi orientali e cattolici occidentali, il turismo culturale e religioso, la difesa dei fratelli discriminati e perseguitati, in particolare in Terra Santa e Siria, organizzando cerimonie religiose e cavalleresche, iniziative culturali e di beneficenza.

realcasabagrationi@gmail.com

CCP: IT 08 R 07601 01600 001045247952



martedì 12 febbraio 2019

Padre Marian Cappellano della Liguria


Il Reverendo Padre Marian Selvini, Sacerdote Russo Ortodosso (Patriarcato di Mosca) a Genova, è nuovo Cappellanno della Real Casa Bagrationi Imeretinsky per la Liguria.


giovedì 7 febbraio 2019

Nuovo insigne Cappellano Cattolico della Real Casa.


Il Molto Reverendo Aleksandar Kamerer, di antica famiglia nobile comitale croata della Vojvodina, Sacerdote del Seminario Maggiore Greco-Cattolico con l’abilitazione in liturgia paleoslava, teologo, filosofo e scrittore, è stato nominato Cappellano della Real Casa Bagrationi Imeretinsky di Georgia.

Guram Sozashvili: cultura e giornalismo


Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri con il famoso giornalista georgiano Guram Sozashvili (già redattore del giornale settimanale "Kviris Palitra" ed editore della rivista mensile Caucasus Times) che ha assunto l'incarico di capo ufficio stampa di ACIGEA.

Incontro a Roma