lunedì 11 gennaio 2021

Caucaso, Georgia, Bagrationi: storia, tradizioni e identità...

Georgia dall'alto con drone e musica relax...

Natale di solidarietà anche a Torino...


Natale Ortodosso di Solidarietà anche a Torino, dove i Volontari Nazionali della Santa Croce, anno consegnato dei piccoli doni ai bambini della comunità georgiana e alle loro mamme. Un ringraziamento particolare è dovuto al nobile comandante Paolo Omodei Zorini, alla baronessa Nicoletta Corporandi d'Auvere, all'assistente della polizia di stato Fabio Petrarca, a Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri e, naturalmente, all'archimandrita ortodosso georgiano, reverendissimo Padre Kirioni Machaidze.




Santa Natale Ortodosso a Milano 2021




Santo Natale Ortodosso (del vecchio calendario) - Chiesa Ortodossa Apostolica di Georgia - Metropolia dell'Europa Occidentale - Parrocchia di Santa Regina Tamara a Milano: Sacra liturgia della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo, celebrata dal Reverendissimo Archimandrita Padre Kirioni Machaidze, Cappellano della Confraternita Cavalleresca della Santa Croce di Georgia
Una messa cantata dalla forte spiritualità, una cerimonia molto sentita e partecipata dalla comunità georgiana milanese, tante le donne con il capo coperto, come antica tradizione di rispetto, ed i bambini con le candele accese, in segno di festa e di preghiera.
Fra i presenti, giusto citare: l'attivissima Manana Goginashvili, Maka Gigiadze (direttore della benemerita scuola domenicale georgiana Tamarion), Nana Norozauli, Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri (presidente di ACIGEA, associazione culturale internazionale Italia Georgia Eurasia, e delegata della Cristianissima Real Casa Bagrationi Imereti di Georgia) ed Ezra Foscari Widmann Rezzonico Tomassini Paternò Leopardi, principe italiano ma battezzato cristiano greco ortodosso, rappresentante della Unione della Nobiltà Bizantina (storica fondazione internazionale sotto la protezione spirituale del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli).
In piedi, in fondo alla chiesa, erano presenti anche alcuni "Volontari Nazionali della Santa Croce" (gruppo cristiano ecumenico di volontariato, assistenza sociale, primo soccorso e protezione civile) che hanno ribadito il loro sostegno ai bisogni delle diverse comunità ortodosse lombarde, in particolare a quella georgiana, bene guidata dal saggio e carismatico Padre Kirioni.







domenica 27 dicembre 2020

Natale di autentica solidarietà cristiana


Grazie al Comitato "Pacchi di Natale" di Marion Pizzato e ai "Volontari Nazionali della Santa Croce" di Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri, sono stati raccolti e distribuiti oltre 500 doni ai bambini ed alle donne delle famiglie più bisognose di alcune diverse comunità cristiane, sia ortodosse che cattoliche di Milano, in particolare della Chiesa Ortodossa Apostolica Georgiana, sita in zona Gallaratese, dedicata alla Santa Regina Tamara, e retta dal bravissimo Archimandrita Padre Kirioni Machaidze. Un ringraziamento è dovuto a tutti i volontari che hanno sostenuto l'iniziativa e lavorato nei giorni della Vigilia di Natale, anche nel traffico e sotto la pioggia, in particolare: architetto Massimo Sottili, avvocato Victor Jerkunica, Leonardo Lomazzo, Irakli Khvinchia, colonnello Stefano Manni di Isola di Torre Maina, Roberto Jonghi Lavarini, Loretta Bison e maestro Maurizio Calciolari. 

Analoghe iniziative, con spirito cristiano ecumenico, sono in fase organizzativa a Pavia (referente Cristiano Cherubini), a Cremona e Mantova (con il conte Matteo Priori di Letino, Sindaco di Piadena Drizzona) e a Torino (grazie al comandante Paolo Omodei Zorini). Tutte le Dame e i Cavalieri, le signore e i gentiluomini, appartenenti alla Confraternita della Santa Croce di Georgia ed alla Delegazione della Real Casa Bagrationi Imereti, possono dare il loro concreto libero contributo per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità:

CCP ACIGEA - pro VNSC: IT08R0760101600001045247952